LA S.P.D. AMITERNINA SCOPPITO È LIETA DI ANNUNCIARE DI AVER ACQUISITO LE PRESTAZIONI SPORTIVE PER LA STAGIONE 2019-2020 DEI CALCIATORI SIMONE MIELE E CIRO CARRATO


Il primo, estremo difensore classe 1989, agli albori della sua carriera ha difeso i pali del Venafro (Juniores Nazionale), per poi disputare il campionato di Promozione con Scapoli ed Isernia. La stagione successiva ha vestito la maglia del Vastogirardi, dove ha vinto il campionato di Promozione guadagnandosi la conferma per la stagione successiva in Eccellenza, mentre la stagione successiva è sceso in Prima Categoria al Civitanova. Trasferitosi al Montaquila, è stato protagonista del doppio salto dalla Prima Categoria in Eccellenza; conclusa l’esperienza al Volturno, ha sposato il progetto del Macchia dove è riuscito a ripetere i successi passati con un nuovo doppio salto dalla Prima Categoria all’Eccellenza, prima di spostarsi nel dicembre 2015 in Abruzzo dove ha disputato due stagioni e mezzo al San Gregorio in Promozione. Nell’ultima stagione ha indossato i guanti del Pizzoli in Prima Categoria.

Le sue prime parole da calciatore giallorosso: “Sono contento di iniziare questa nuova avventura, spero di disputare un bel campionato. Non vedo l’ora di iniziare quest’avventura, si tratterà di un raggruppamento affascinante, la Promozione è un campionato difficile per la presenza di piazze importanti tra cui L’Aquila, Morro d’Oro, Celano e Santegidiese”.

Il secondo, esperto centrocampista classe 1986, ha mosso i primi passi nel settore giovanile della Salernitana prima di disputare nove stagioni in Serie D (per un totale di 231 presenze) con Savoia, Matera, Sant’Antonio Abate, Cynthia, Morolo, Valle Grecanica, Sambiase, Torrecuso ed Amiternina Scoppito. Inoltre, ha vestito le maglie di Baronissi, Roccella, Celano e Montorio ’88 in Eccellenza e quelle di Pizzoli e Valle Aterno Fossa in Prima Categoria. Si tratta per lui di un terzo ritorno a Scoppito, dopo le esperienze della stagione 2014-2015 (32 presenze e 3 reti in Serie D) e della stagione 2016-2017 (17 presenze in Eccellenza), risultando un giocatore di grande esperienza e qualità a disposizione del tecnico Rainaldi.

Le prime parole del neo-acquisto: “Entusiasta di intraprendere questa nuova avventura. Ringrazio la Società tutta per essersi interessata ad un mio ritorno in giallorosso. Qui mi sento a casa, ho vissuto dei bei momenti e spero di poterne vivere ancora con indosso questi colori”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24