LA STORIA DI TEQUILA, UCCISA A COLPI DI PISTOLA


POST DI PIERA ROSATI

Tequila è stata uccisa il 6 febbraio 2019 a Montesilvano (PE) da C. A., un agente della polizia municipale che, dopo averla presa a calci e averle spruzzato lo spray urticante, l’ha freddata con due colpi di pistola.
Sì, ben due colpi, perché come affermato dall’agente, il primo colpo non avrebbe sortito effetti, dunque è stato costretto a sparare il secondo colpo… per ucciderla. L’agente è stato denunciato per uccisione di animali ma il giudice, come troppo spesso accade, ha chiesto l’archiviazione del caso. Anzi, ha definito la condotta dell’agente addirittura encomiabile. E’ assurdo definire un gesto tanto cruento quanto immotivato, encomiabile. Ed è assurdo che le dichiarazioni dei testimoni siano state raccolte dallo stesso Corpo di Polizia Municipale cui appartiene l’indagato, ed in particolare proprio dall’agente che era in servizio con C.A. il giorno in cui Tequila è stata uccisa. E’ assurdo che un testimone sia stato costretto da uno degli agenti a cancellare seduta stante le foto scattate in quei tragici momenti. E’ assurdo dover lottare per farsi restituire il corpo del proprio cane, dopo che lo hanno ucciso. E ancora, non si comprende per quale motivo i Carabinieri non abbiano ritenuto opportuno sentire la testimonianza di diversi cittadini per i quali Tequila, quel maledetto giorno, non aveva aggredito o morso nessuna persona o altro animale.
Tequila era una cucciolona dolce e giocherellona, adorava i bambini ed era amata dalla sua famiglia che non ha mai smesso di lottare, insieme a noi, per la legalità e per la giustizia, chiedendo anche la riapertura del caso.
ANCOR PIU’ TRISTE E’ CHE DALL’ESAME AUTOPTICO EFFETTUATO DAL PERITO NOMINATO DALLA FAMIGLIA E’ EMERSO CHE TEQUILA NON SOLO NON STAVA AGGREDENDO NESSUNO, MA STAVA, COME FANNO I CANI QUANDO GIOCANO IN POSTURA DI SOTTOMISSIONE, DISTESA SUL MARCIAPIEDE A PANCIA IN SU.
Ho promesso giustizia a questa vittima, l’ennesima vittima dell’ignoranza e della crudeltà umana.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24