LADRO ENTRA IN APPARTAMENTO MENTRE CI SONO GLI INQUILINI, TEMPESTIVO L’INTERVENTO DELLA POLIZIA


 

PESCARA. Arrestato dopo aver commesso un furto in abitazione. A finire nei guai Guzman Guzman Maicol Lierfenzon  27enne di origine Colombiana. I fatti sono accaduti in via Pier Paolo Pasolini, dove all’interno di un appartamento si erano introdotti degli estranei con  il probabile intento di perpetrare furto. Gli agenti hanno scoperto subito dopo che, i ladri si erano introdotti all’interno di un’abitazione, dove peraltro vi erano i proprietari, passando dal balcone e rompendo una finestra.  I poliziotti grazie anche alle testimonianze di alcuni inquilini presenti nel cortile dello stabile, sono risaliti all’identificazione di un’autovettura, una Fiat modello Grande Punto con alcune persone a bordo, che si era appena allontanata a grande velocità.

 

Immediatamente è scattata la caccia all’uomo su tutta Via Pasolini alla ricerca di alcuni individui immortalati da alcune foto scattate da degli inquilini del palazzo che li hanno visti fuggire.In particolare uno dei residenti ha tentato di bloccarli, ma uno dei due delinquenti per fuggire lo ha colpito con un grosso cacciavite, rinvenuto in seguito dagli agenti insieme ad altro materiale per lo scasso.

 

I poliziotti che intanto stavano battendo l’intera zona, hanno intercettato nelle vicinanze l’autovettura segnalata identificando subito il Columbiano, che è stato arrestato e portato in carcere in attesa della convalida dell’arresto. Il complice è riuscito a dileguarsi prima dell’arrivo della volante.

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24