“IL LAGO DEI CIGNI” AL TEATRO DEI MARSI DI AVEZZANO


Avezzano. Archiviate le festività natalizie, Harmonia Novissima è lieta di offrire al folto pubblico marsicano un nuovo, attesissimo, spettacolo di richiamo internazionale. Lunedì 8 gennaio, infatti, il palcoscenico del Teatro dei Marsi si animerà di quello che molti considerano il balletto classico per antonomasia: “Il Lago dei Cigni”, il cui autore e principale compositore, Piotr Ilic Tchajkovsky, non smette di appassionare gli spettatori di tutte le età, suscitando un fascino inossidabile al trascorrere del tempo. Quest’opera continua a mantenere intatto tutto il suo fascino per l’atmosfera lunare che accompagna l´apparizione di Odette, per il doppio ruolo di Odette-Odile, cigno bianco e cigno nero, per l’eterna lotta fra il Bene e il Male.

La trama, decisamente romantica, racconta la storia della principessa Odette che un perfido sortilegio del malefico mago Rothbart, a cui la principessa ha negato il suo amore, costringe a trascorrere le ore del giorno sotto le sembianze di un cigno bianco. La maledizione potrà essere sconfitta soltanto da un giuramento d’amore. Il principe Sigfrid si imbatte nottetempo in Odette, se ne innamora e promette di salvarla. Ad una festa nella reggia di Sigfrid il mago presenta sua figlia che ha assunto le sembianze di Odette al principe che, convinto di trovarsi al cospetto della sua amata, le giura eterno amore. A quel punto il mago rivela la vera identità della fanciulla e Odette, destinata alla morte, scompare nelle acque del lago. Sigfrid, disperato, decide di seguirla: è proprio questo suo gesto a rompere l’incantesimo consentendo ai due giovani innamorati di vivere per sempre felici.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

ROCCA PIA (AQ) – L’ORSA PEPPINA EI SUOI TRE CUCCIOLI PASSEGGIANO PER IL PAESE

Si tratterebbe dell’orsa Peppina, l’orsa che ieri è stata avvistata con i suoi tre orsetti …