Lanciano, centro massaggi cinese sequestrato per sfruttamento della prostituzione


Lanciano (Ch). Gli uomini dell’arma dei carabinieri hanno sequestrato il centro massaggi cinese “Xiao Xiao” di Villa Martelli. Sembra che all’interno della struttura venisse venduto del sesso. L’accusa è di sfruttamento della prostituzione per cui sono indagati la titolare dell’attività ed il proprietario dell’immobile, un 70enne lancianese.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24