L’AQUILA, 45ENNE MAROCCHINO TROVATO MORTO IN CASA: SARA ESEGUITO IL TAMPONE PER IL COVID-19


Un uomo 45enne di origine marocchina è stato rinvenuto morto nella sua abitazione nella frazione di Pagliara di Sassa. Ad accorgersi dell’accaduto e a lanciare l’allarme chiamando il 113, è stato un vicino di casa che ha trovato il corpo, ormai privo di vita del marocchino, riverso sull’uscio di casa semiaperto. Sul posto, sono intervenuti prontamente il personale medico e sanitario del 118, una volante della polizia e la scientifica. A scopo precauzionale, sulla salma è stato predisposto il tampone faringeo da coronavirus. Sulla morte indaga la Procura della repubblica che ha disposto l’autopsia. Saranno ascoltati amici e parenti, tra cui la mamma e un fratello che vivono all’Aquila. Secondo quanto si è appreso l’uomo non aveva un lavoro fisso. Dalle prime analisi, non sarebbero emersi segno di violenza sul corpo.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar