L'AQUILA : ESCURSIONISTA SOCCORSO SUL GRAN SASSO


 

Un malore a quota 2.700 metri è quanto accaduto ad un escursionista marchigiano mentre si trovava nel Rifugio Franchetti sul versante teramano .

E’ stato lo stesso escursionista, ad allertare i soccorsi , dopo aver accusato un’aritmia cardiaca infatti l’uomo ha prontamente allertato il 118 .

Tempestivo ed immediato l’intervento del soccorso alpino, che, già nei paraggi per svolgere un’esercitazione, è arrivato immediatamente sul posto. L’uomo è stato portato a Campo Imperatore per essere sottoposto ad ulteriori accertamenti medici.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

GENOVA – QUANDO I CONTI SI FANNO SEMPRE SOLO DOPO LA CATASTROFE

Il viadotto Polcevera dell’autostrada A10 attraversa l’omonimo torrente, a Genova, fra i quartieri di Sampierdarena e Corigliano.  Progettato …