L’arte la fa da padrona a Gironi divini,  oltre 300 opere esposte nel centro storico di Tagliacozzo


 

L’arte la fa da padrona a Gironi divini. Non solo palazzi aperti, ma anche estemporanee di pittura e mostre aperte fino a mezzanotte. Ancora una volta Gironi divini, manifestazione enogastronomica che partirà il 16 agosto nel centro storico di Tagliacozzo e andrà avanti fino a sabato 18, ha voluto accendere i riflettori sull’arte. Come già nelle precedenti edizioni anche in questa non mancherà una grande parentesi riservata alla pittura, alla scultura e alla fotografia. Sono oltre 300, infatti, le opere che sarà possibile ammirare durante la tre giorni di Gironi divini nel centro storico di Tagliacozzo. Oltre all’estemporanea, che prenderà vita lungo e le strade del centro storico grazie alla collaborazione con l’associazione En Plein air, i visitatori di Gironi divini potranno anche ammirare le opere esposte all’interno della magica cornice di Palazzo Ducale per la mostra Contemporanea che, in via del tutto eccezionale, sarà aperta per l’occasione fino a mezzanotte. Gli artisti che parteciperanno all’estemporanea di pittura, inoltre, dalle prime ore del pomeriggio fino a sera saranno all’opera lungo le strade della città sia giovedì 16 e sia venerdì 17. In tanti poi arriveranno sabato 18 per prendere parte alla gara che designerà il pittore che meglio ha saputo rappresentare gli scorci della cittadina citata da Dante nella Divina Commedia. Quest’anno poi l’arte farà da cornice anche alle degustazioni di vino. In ogni palazzo dove si degusterà un buon Montepulciano o un fresco Pecorino ci sarà anche l’occasione di ammirare delle opere d’arte di artisti locali e marsicani che hanno voluto rendere ancora più magici degli scorci incantati di Tagliacozzo che vi rapiranno. Ogni sera ci sarà la degustazioni in teatro e il concorso enologico alle 2.:45 (Per info e prenotazioni 3357533346). Una full immercion di arte, musica e buon vino vi aspetta a Gironi divini!

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

PERDONANZA E JAZZ ITALIANO PER LE TERRE DEL SISMA, ORDINANZA PER LA SOSPENSIONE DEL TRANSITO DEI MEZZI E DELL’ATTIVITÀ DEI CANTIERI

I mezzi dei cantieri aperti nel centro storico non potranno transitare e parcheggiare per il …