LE TELECAMERE DI RAI 1 A CELANO PER RACCONTARE I PICCOLOMINI


Le telecamere di “Paesi che vai” , programma di Rai 1 che racconta i luoghi d’Italia ideato e condotto da Livio Leonardi, al quale la Società Dante Alighieri ha conferito la medaglia d’oro per la diffusione della lingua e della cultura italiana nel Mondo, si sono accese all’interno del castello Piccolomini di Celano. Il Maniero dei Piccolomini tra i protagonisti della puntata che si occuperà appunto dei magnifici panorami della provincia dell’Aquila e porteranno nelle case degli italiani la magnificenza dei manieri che punteggiano le nostre terre. Dopo aver dedicato i passaggi iniziali a Ovidio e alla sua Sulmona, lo storytelling di “Paesi che vai” ha seguito le vicende dei Piccolomini, partendo proprio da Celano per spostarsi poi a Ortucchio, a Pacentro, a Rocca Calascio, a Pescina e nei vari luoghi dove la potente famiglia senese ha edificato o ricostruito castelli e fortificazioni.

Livio Leonardi ha compiuto un salto nel tempo che non si è fermato al Rinascimento, ma continuerà, a ritroso, fino a Carlo Magno nella sua veste di fondatore mitico del monastero di Bominaco. Sfondo di questi racconti e protagoniste della rubrica “Naturosa” saranno poi le montagne aspre e maestose del Gran Sasso e della Maiella, con i loro paesaggi di incontaminata bellezza e con i loro percorsi capaci di far innamorare turisti ed escursionisti. Infine un ritorno a Sulmona, per assaggiare la specialità che l’ha resa famosa in tutto il mondo: i confetti. A celano, con protagonisti anche figuranti in costumi d’epoca, si è raccontata la realtà della zona, on solo arte e storia, ma anche costumi, prodotti tipici e curiosità. “Per la nostra città sicuramente un importante avvenimento”, ha evidenziato il consigliere comunale Ezio Ciciotti, “ il nostro castello, che ricordo essere il monumento più visitato d’Abruzzo, offre una cornice suggestiva tanto ai visitatori quanto a chi, come in questa occasione, lo utilizza come location per raccontare la storia e i luoghi”. ” Come amministratore ho sempre puntato molto sul castello”, prosegue Ciciotti, ” un monumento importante che è il miglior biglietto da visita per la nostra città”.

Con uno share intorno al 20%, “Paesi che vai” è un appuntamento fisso per due milioni di spettatori che ogni domenica, sintonizzandosi su Rai 1 scoprono le bellezze d’Italia.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24