Legò per ore il cagnolino ad un palo, condannata


E’ stata condannata al pagamento di un’ammenda di 1000 euro e al risarcimento di 500 euro all’associazione animalista “LIDA Ortona” (Lega Italiana di Diritti dell’Animale). Lo ha deciso il Tribunale di Cheti che l’ha condannata per abbandono di animale. Nel 2014 legò un cucciolo di cane ad un palo per diverse ore, in contrada Fontegrande ad Ortona. L’animale, fortunatamente, fu in successione adottato da una famiglia.

Foto di repertorio
Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24