Le 6 persone a bordo dell’elicottero caduto a Campo Felice sono tutte morte


L’Aquila. Una tragedia dietro l’altra. In un Abruzzo martoriato dal sisma e dalle intense nevicate che hanno causato valanghe e mancanza di acqua ed elettricità, nonché migliaia di sfollati, è accaduto stamattina un fatto inquietante: un elicottero del 118 è precipitato tra L’Aquila e Campo Felice. Dalle 12 mancavano contatti con l’equipaggio, che trasportava all’ospedale de L’Aquila uno sciatore a cui era stato prestato soccorso. A bordo 6 persone, tutte purtroppo trovate prive di vita dopo lo schianto.

Il Manager della Asl Tordera, con l’assessore regionale Silvio Paolucci e il direttore sanitario Asl 1, Teresa Colizza, hanno raggiunto la centrale operativa del 118 all’Aquila.

L’elicottero è stato individuato dentro ad un canalone nei pressi di Casamaina, vicino al Rifugio Montano ‘ALANTINO’. Individuato dai vigili del fuoco, è stato raggiungibile solo a piedi a causa della neve.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24