LUCO DEI MARSI, ENTRANO NEL VIVO LE CELEBRAZIONI PER IL GIUBILEO, QUESTA SERA IL DJ LIVE GABRY PONTE

Entrano nel vivo, a Luco dei Marsi, le celebrazioni in onore di Maria Santissima dell’Ospedale e dei Santi Patroni, indette in forma speciale per il 150° anniversario della Solenne Incoronazione della Venerata immagine della Madonna dell’Ospedale e il 275° della dedica dell’altare della chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista, storiche ricorrenze per le quali la Santa sede ha concesso il Giubileo straordinario. Dopo il brillante avvio delle manifestazioni, inaugurate martedì 16 agosto,  la cittadina è pronta ad animarsi, tra oggi e domani, con alcuni degli appuntamenti clou del programma, tra cui l’attesissimo DJ Live di Gabry Ponte. Alle 15.30 di oggi prenderà il via la processione con esposizione dell’effigie originaria di Maria SS. Dell’Ospedale, che toccherà i quartieri di Strada 39, Strada 40 e Petogna, dove alle 18 sarà celebrata la Santa messa. In piazza Umberto I, alle 16, si terrà la presentazione e l’inaugurazione della Guerra dei Lati che, da oggi fino a domenica 21, impegnerà varie squadre, in rappresentanza dei diversi rioni cittadini, in una serie di giochi popolari “antichi”. Sarà sempre la centrale piazza Umberto I, alle 22, a fare da cornice all’attesissima appuntamento con Gabry Ponte.

Domani, venerdì 19 agosto, la giornata sarà costellata da iniziative speciali sin dal mattino, in cui, dopo la celebrazione della Santa messa mattutina, alle 7.30, prenderà il via, in piazza Umberto I, la quarta edizione del “Mercatino dei Santi”; alle 16, lungo viale Duca degli Abruzzi, apertura degli stand che proporranno i migliori sapori dell’enogastronomia e originali creazioni artigianali. Alle 20, nella chiesa di San Giovanni Battista, celebrazione della Santa messa a cura del Vicario generale diocesano, Monsignor Giovanni Venti, cui seguirà la fiaccolata in processione con esposizione dell’immagine di San Bonifacio IV Papa e dell’effigie originaria di Maria SS. Dell’Ospedale, che sarà siglata, alle 21.30, in piazza Umberto I, dallo speciale spettacolo pirotecnico a tema: “Le lacrime della Madonna”. Saranno ben due i prestigiosi complessi bandistici ad accompagnare la giornata, il complesso bandistico di Francavilla Fontana, diretta dal M° Ermir Krantja, e lo storico pluripremiato complesso bandistico “Città di Aliano”, diretto dal M° Giovanni Minafra, che alle 22, in piazza Umberto I, incanteranno la platea con il Gran Concerto in programma. Le manifestazioni, che annoverano in programma anche la straordinaria proiezione di un video-documentario e uno speciale appuntamento letterario con “Il Cortile delle Parole danzanti”, si concluderanno domenica sera con il grande concerto di Max Gazzè e lo speciale spettacolo pirotecnico. Il calendario delle iniziative in programma è consultabile sulla pagina Fb del Comitato, al link: https://www.facebook.com/comitato.giubileo.lucodeimarsi2022

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24