Luco e Celano si dividono la posta in palio. 1 a 1 il risultato finale


tifosi-celanoSi è concluso con un risultato di parità il derby tra Celano e Luco. “E’ stata una partita equilibratissima” ha detto Pasquale Chirico che continua “Si sono affrontate due ottime squadre. Logicamente è sempre un derby ed entrambe le squadre volevano vincerlo.”
Le reti del match sono state messe a segno da Di Paolo al 10′, mentre il pareggio è giunto al 16′ grazie ad un autogol del Luco. “Secondo me è stato un pareggio giusto. E’ vero che loro sono stati sfortunati nell’occasione dell’autogol, ma dietro il difensore che ha deviato in porta c’era Ceccarelli che poteva approfittarne. E comunque abbiamo avuto diverse occasioni a testa.”

Resta però il fatto che il rendimento del Celano ha subito un calo. Prima viene infranta l’imbattibilità della difesa che piano piano ha cominciato a subire gol, poi la sconfitta ed ora il pareggio di Luco. “Flessione fisica? Piuttosto che un calo fisico direi un calo psicologico. Ad esempio contro il Giulianova ci siamo caricati troppo per quella partita. Sembrava che ci stessimo giocando una finale quando alla fine era una partita come le altre. In quel match Morelli ha sbagliato un rigore secondo me anche per la troppa pressione. Fisicamente stiamo bene. Inoltre ora c’è anche la pressione della nostra comunità che piano piano si sta avvicinando e che ci chiede sempre qualcosa di più. Se ritroviamo la calma e la serenità, torneremo quelli di inizio stagione. Noi non siamo il Real Giulianova e non abbiamo obblighi, per cui torniamo sereni e ce la possiamo giocare tranquillamente.”

Sul Luco Chirico ha detto “E’ una bellissima squadra. Se continua con questa squadra, può arrivare tranquillamente ai playoff e poi ha i fuoriquota più forti di tutto il campionato.”

Infine sul derby trai fratelli Di Girolamo “Chi l’ha vinto? Bè… direi che Alberto ha avuto più occasioni, per cui ai punti posso dire che ha vinto il nostro.”

luco-16-17Per il Luco Calcio le valutazioni sul match sono diverse e dalla pagina FB si imputa all’arbitraggio di Antonio Salone di Avezzano una direzione a sfavore dei padroni di casa “Anche questa domenica casalinga non è andata nel migliore dei modi.” Leggiamo nella pagina ufficiale del Luco Calcio. La nota prosegue “Potevamo vincerla ad occhi chiusi, il Celano come del resto il Giulianova sono squadre che puntano al salto di categoria ma che sinceramente non hanno impressionato minimamente qui al comunale. Poi come al solito l’ arbitro di turno ci penalizza con repentini fischi di falli contro e con una mancata espulsione per loro. Con il pareggio di oggi sono circa 6 i punti che mancano in classifica.”

Vincenzo Chiarizia

FONTE: MarsicaSportiva.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24