Lupi e cinghiali ad Atessa, il sindaco allerta la polizia


Il sindaco di Atessa, Giulio Borrelli, ha allertato la Polizia provinciale invitandola a fare prevenzione per evitare che possa accadere qualcosa di spiacevole. La presenza eccessiva di lupi e cinghiali sta rendendo difficile le colture, la viabilità e la tranquillità dei cittadini.

«Abbiamo ricevuto da diversi cittadini segnalazioni di una forte presenza di cinghiali e lupi su tutto il territorio di Atessa», scrive Borrelli alla Polizia provinciale, «sono stati avvistati lungo le strade, nei campi e nelle vicinanze di abitazioni private. L’ultimo episodio risale a pochi giorni fa: un medico ci ha segnalato che, nella zona di Campanelle-Colle Comune, un branco di cinghiali era seguito da due lupi di discrete dimensioni. Sono tutti casi che costituiscono un evidente pericolo per la pubblica incolumità, per la circolazione stradale e per le colture agricole».

Borrelli ha chiesto alle forze dell’ordine di intervenire e di tenersi in contatto con il Comune.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24