Malore a Natale mentre gioca a tombola, muore il giorno dopo ragazza di 28 anni


Montesilvano. Stava giocando con i suoi familiari in occasione delle festività natalizie ma ha accusato un forte malore ed è morta in ospedale il giorno dopo. E’ successo a Montesilvano (PE), vittima Elena Marini di soli 28 anni.

La giovane non aveva mai sofferto prima di problemi di salute gravi, era laureata in Management e Comunicazione d’Impresa all’Università di Teramo, dava ripetizioni di matematica ed era fidanzata. La reunion familiare, il pranzo natalizio ed i giochi con i parenti. Poi un mal di testa, sempre più forte, tanto da procurarle i vomiti. La chiamata ala guardia medica ed il trasporto in Pronto Soccorso. Poco dopo però Elena è peggiorata, fino a rimanere senza vita.

Non si conoscono ancora le cause che hanno portato al decesso.

Distrutti i familiari, increduli di fronte a quanto accaduto. I funerali si terranno oggi alle 14.30 nella chiesa di San Giovanni Bosco a Montesilvano.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24