MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA. ARRESTATO DALLA POLIZIA PREGIUDICATO A PESCARA


Gli Agenti della Squadra Volante hanno arrestato un noto pregiudicato D.R.T. 31enne pescarese resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia prima ed atti persecutori poi nei confronti dell’ex compagna e nei confronti dei familiari di quest’ultima.

Non rassegnandosi alla fine del rapporto ha continuato a minacciare l’ex compagna arrivando perfino ad irrompere dentro la sua abitazione, danneggiandola e terrorizzando anche l’anziana nonna della vittima. A seguito dei numerosi atti persecutori, documentati dall’attività di polizia giudiziaria posta in essere dalla Squadra Mobile e Squadra Volante, il G.I.P. di Pescara ha applicato nei confronti di D.R.T. misura cautelare degli arresti domiciliari, misura che è stata  eseguita nel pomeriggio di ieri dai poliziotti della Squadra Volante, che lo hanno rintracciato e arrestato. 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24