MARIJUANA IN CASA, 36ENNE IN ARRESTO


Nell’ambito dei rafforzati servizi di controllo del territorio per le festività natalizie, nella giornata di ieri sul territorio provinciale sono stati effettuati, anche con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, numerosi controlli che hanno consentito di identificare 97 persone, controllare 76 veicoli ed elevare un centinaio di contravvenzioni al Codice della Strada. Tra le persone controllate anche due stranieri, entrambi irregolari sul territorio nazionale, nei confronti dei quali sono stati emessi due Decreti di espulsione dal Sig. Prefetto di Chieti.

Nel primo pomeriggio, inoltre, personale della Squadra Mobile della Questura, in collaborazione con personale della Squadra Mobile di Pescara, ha tratto in arresto un trentaseienne teatino D.N.D. attualmente domiciliato a Pescara. Presso la sua abitazione sono stati rinvenuti e sequestrati 220 grammi di marjuana occultati all’interno di mobilio del soggiorno e della camera da letto e 8 ovuli contenenti cocaina del peso di 10 grammi circa. Venivano inoltre trovati un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi, e la somma di 1300 Euro in banconote di vario taglio, presumibile provento dell’attività di spaccio. Insieme al trentaseienne è stata indagata in stato di libertà, come concorrente nel reato, anche la campagna convivente.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

PESCARA RIPRESI MARTEDÌ’ I LAVORI DI TRASFORMAZIONE DEL LUNGOMARE SUD. SINDACO E BLASIOLI: “LA PASSEGGIATA IN MARMO DI CARRARA PRENDE FORMA E BELLEZZA”

“Dopo la sistemazione e la provvisoria apertura al transito della nuova strada sulla riviera, della …