MARIO CANTORESI E QUEI PERSONAGGI IN CERCA D’AUTORE


 

lo scrittore Mario Cantoresi

Mario Cantoresi dice di amare due cose in particolare: le scarpe da running e le strade del mondo. 
Quelle strade del mondo che diventano palcoscenico con le storie che scova e racconta, con i personaggi bizzarri che incontra e a cui dà vita o, meglio, a cui restituisce quella vita non vissuta.
Un libro astratto ed infinito di parole, di suoni, di immagini e di emozioni da cui l’anima attinge e che lo scrittore trasforma in carta stampata.
Perché Mario è questo prima di tutto: uno scrittore, un attore, un poeta che impreziosisce l’anima.
Le sue storie narrano di universi femminili, di eroi, di pregiudizi lontani e mai sconfitti, di dolori di altre epoche, di felicità trascorse, di preziosi spaccati di vita che lo scrittore raccoglie durante i suoi innumerevoli viaggi nel mondo, dal Danubio all’Africa, e che trasforma in incanto.
Verità e fantasia, sofferenza e speranza si fondono per dare quel soffio vitale a storie profonde e dolorose come  quella che ci racconta ne “Il Tenente dimenticato”, il romanzo che in pochi giorni  ha raggiunto il primo posto nelle vendite on line e che grazie alla  Casa editrice tedesca “Oakmond Publishing” si prepara a conquistare  il mercato europeo.

Un libro di grande impatto emozionale che narra la vicenda del tenente Cavasinni, Ufficiale celanese della Grande Guerra portato a teatro da Michele Placido e adottato come testo scolastico in due licei linguistici di Budapest e tradotto in più lingue.  O come “L’Aviatore”, portato con successo sul palco del Teatro Greco di Roma lo scorso anno.

E Lunedì, 20 agosto alle ore 21.00, Mario Cantoresi torna in scena con la sua fidata e collaudata compagnia teatrale “Novecento – I suoni e le storie del Secolo breve” con una nuova pièce teatrale interamente dedicata alle “Donne”, appunto.

Dalla storia della povera Clorinda Scardella a quella di Angela Catalani, passando attraverso le vicende della Contessa di Castiglione e di Valentina Tereskova, la prima donna della storia nello spazio, una straordinaria notte sotto le stelle del cielo di Piazza San Giovanni a Celano, accompagnata dalle eccezionali voci di Bianca D’Amore e Donatella Stornelli e dalle note incantevoli della pianista Sabrina Cardone.

 

donne di mario cantoresi

 

Ho letto da qualche parte che è così che trova i suoi amici Mario, viaggiando. E ho letto anche che forse, più propriamente, sono loro che vanno a cercarlo perché ne percepiscono subito i battiti del cuore.

E’ vero. Non mi ricordo come abbia conosciuto Mario, ma di sicuro ho percepito i suoi battiti.
Ci vediamo il 20 agosto a Celano.

Alina Di Mattia

Commenti Facebook

About Alina Di Mattia

Scrittrice, conduttrice e responsabile produzione di grandi eventi istituzionali con esperienza trentennale nei Media e nella Comunicazione. All'attività artistica e manageriale ha affiancato quella di giornalista freelance. Si è occupata spesso di tematiche sociali ed ha all'attivo alcune pubblicazioni letterarie. Ha ricevuto due prestigiosi premi giornalistici nazionali e diversi riconoscimenti pubblici per le attività svolte.