Marsica. Contatori acqua, migliaia di richieste, attivato numero bis


Campagna di installazione dei contatori dell’acqua a gonfie vele, per soddisfare l’enorme flusso di richieste il Consorzio Acquedottistico Marsicano spinge la società Gas Marketing ad attivare un numero telefonico supplementare: istituito il 347/3708149. I 16mila utenti che pagano ancora a forfait, quindi, ora possono avviare le procedure mirate all’installazione dei misuratori di consumo -entro il termine del 30 giugno- attraverso i numeri telefonici 0863/4589212 e 347/3708149 oppure  l’indirizzo e mail [email protected].

Installare i contatori rappresenta un pezzo importante della mission affidata alla governance dai soci del Cam, ovvero i sindaci della Marsica, (tra l’altro un obbligo di legge) unitamente alla messa in ordine dei conti, l’eliminazione delle spese superflue e l’affermazione di un principio fondamentale: mettere gli utenti sullo stesso piano con un occhio rivolto ai meno abbienti.  “Qualche risultato è stato già raggiunto, come ad esempio il recupero di gran parte dei fondi dovuti dalla Regione Lazio e l’azzeramento del debito con i piccoli imprenditori locali”, ricordano Paola Attili (Presidente del Cam), Giuseppe Venturini (Amministratore delegato) e Armando Floris (consigliere di gestione), “mentre altri li stiamo perseguendo, come l’installazione dei contatori in tutte le utenze, nonché la caccia alle utenze sommerse e a chi non paga la fornitura, con l’intento di abbattere anche i debiti per i mutui con i Comuni e dell’energia elettrica, ma il risanamento economico del Consorzio ha bisogno di tempo e gioco di squadra”. Avanti tutta, quindi, senza tanti clamori, per dar vita a un sistema idrico all’insegna di equità ed efficienza. Strada che necessita della collaborazione di tutti, anche degli utenti che hanno già dato buoni segnali in tal senso, in particolare sull’auto-lettura dei consumi attraverso il sistema telefonico V-voice, attivo 24 ore su 24 il al numero telefonico 0863/090030, dove nel corso del 1° quadrimestre sono giunte oltre 6.000 comunicazioni. Unico neo, in molti casi, il periodo della lettura non rispondente a quello consigliato dal Cam: tra il 10 e il 30 dei mesi di aprile, agosto e dicembre. Migliaia di utenti hanno segnalato anche mancanza di acqua, guasti, qualche errore di fatturazione, chiesto allacci, volture, subentri e cessazioni.  Gli uffici del Consorzio Acquedottistico Marsicano, in via Caruscino n.1 ad Avezzano, comunque, sono aperti al pubblico il lunedì dalle ore 8 alle 14 e dalle 15 alle 17; il martedì e il giovedì dalle 8 alle 14 e dalle 15 alle 18; il mercoledì e il venerdì dalle 8 alle 14.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24