MARZO E’ DONNA A SAN GIOVANNI TEATINO



T



Non c’è solo l’8 marzo per festeggiare la donna, e soprattutto un  solo giorno non può bastare per celebrare e raccontare tutto  l’universo femminile. Per questo  abbiamo voluto organizzare una serie  di eventi, per tutto il mese di marzo, per svelarlo, conoscerlo e  approfondirlo” . Così l’assessora alla Cultura Simona Cinosi (nella foto)ha  presentato la 1^ edizione di “Marzo è donna“.
Per il mese della donna abbiamo preparato un calendario ricchissimo  di appuntamenti – dichiara il Sindaco Luciano Marinucci – coinvolgendo  donne di ogni età attraverso eventi che riguardano la tutela dei  diritti, la cultura, il lavoro, l’alimentazione, il benessere. Ogni  donna ha in sé un mondo, e un’unica celebrazione l’8 marzo non avrebbe  reso merito a tutta questa ricchezza“.
Il primo evento è in programma giovedì 7 marzo ed è rivolto alle donne  di domani. Nella sala consiliare del Comune, alle 16.30, sarà  consegnata una copia della Carta dei Diritti della Bambina a tutte le  nate nel 2018.
La carta che è la dichiarazione di principi di valore morale e civile  per promuovere la parità sostanziale fra i sessi, la valorizzazione  delle differenze tra bambine e bambini, il superamento degli  stereotipi che limitano la libertà di pensiero e di azione in età  adulta – spiega Cinosi – è stata adottata dal nostro Comune il 6 marzo  2018“.


Sabato 9 marzo, alle 18, presso la Scuola Civica Musicale “Donna ..  danno“, performance teatrale a cura di Anna Gatto, organizzata  dall’associazione Gaia onlus.

Martedì 12 marzo, alle ore 11, “Donna e Lavoro“, evento nella sala  consiliare del Comune per la consegna di riconoscimenti alle donne che  si sono distinte per le loro iniziative imprenditoriali e la loro  attività nel territorio di San Giovanni Teatino.


Giovedì 14 marzo, nel Circolo comunale anziani (ore 17), “Nutrizione &  Movimento: dritti al benessere!”, convegno organizzato in  collaborazione con Gaia onlus. Relatori la dottoressa Francesca Di  Meco e il professor Andrea Di Blasio.


Domenica 17 marzo da piazza San Rocco, alle ore 10 partirà la  passeggiata spontanea ludico-motoria: “Camminiamo per stare insieme“,  organizzata dall’associazione Paese Comune.


Tre gli appuntamenti per venerdì 22 marzo nell’ambito di “Benessere in  movimento” presso il Centro d’Abruzzo. Alle 10.00, nell’area bimbi,  incontri esperienziali con dimostrazioni gratuite di discipline  olistiche (reiki, massaggi ayurvedici e bioenergetici, campane  tibetane). Alle 17.30, nell’area ristoro, dimostrazione di esercizi di  discipline olistiche. Sempre alle 17.30, al Cafè Hopera, è in  programma la presentazione di metagenealogia e cristalloterapia.

Giovedì 28 marzo, infine, “Cavoli a merenda”. Si tratta di un incontro  per promuovere una sana alimentazione come prevenzione dei tumori e  come scelta di benessere. Ci sarà la relazione della professoressa  Ester Vitacolonna, docente dell’Università D’Annunzio (Dipartimento di  Medicina e Scienza dell’invecchiamento). L’associazione Lady Chef,  invece curerà uno Show Cooking dimostrativo.


Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede un tale  coraggio, una sfida che non finisce mai. La definizione di Oriana  Fallaci – commenta Cinosi – è straordinaria. Nel nostro piccolo stiamo  cercando di declinarla e condividerla con tutte le donne della nostra  città. E non solo le donne”.
Tutti gli eventi sono patrocinati dal Comune di San Giovanni Teatino e  organizzati in collaborazione con Coop Alleanza 3.0, Centro d’Abruzzo  Ipercoop, Lady Chef Abruzzo e le associazioni GAIA onlus, L’ARCA del  2000 e Paese Comune.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24