Offerta mypos a 29€

MERCATO PORTANUOVA. CIUFFETELLI: SOLIDARIETÀ AI COMMERCIANTI


BRUNO CIUFFETELLI: IL MIO IMPEGNO PUBBLICO CON I CITTADINI

Pescara. Chiusura del Mercato di via Bastioni per gravi carenze igienico sanitarie con rischio di contaminazione degli alimenti.
Dopo un’ispezione dei Carabinieri del Nas, in collaborazione con Carabinieri Forestali, la Asl ha disposto la chiusura della struttura poiché non in condizioni idonee per lavorare.

Esprimo la mia solidarietà ai commercianti che saranno costretti a rimanere senza lavoro e senza avere un aiuto da parte di un’amministrazione incompetente, che trova 250.000 euro per il mercatino etnico e 300.000 euro per concerto di fine anno J-AX e non per ristrutturare il mercato coperto di Portanuova.” Dichiara in una nota Bruno Ciuffetelli, candidato FdI per il Consiglio comunale di Pescara, alle prossime elezioni del 26 maggio.

La chiusura del mercato comporterà gravi conseguenze economiche sui commercianti e gli agricoltori che asservivano i residenti della zona. Ennesima loro promessa elettorale non mantenuta come anche il totale abbandono del parco giochi in via Aldo Moro, a San Donato (foto in basso). Mi sento vicino ai lavoratori del Mercato e mi impegno pubblicamente, nel caso di elezione nel nuovo consiglio, ad accompagnare tutti gli esercenti nel quinquennio di Legislatura, creando un filo diretto tra loro e l’amministrazione pubblica.” Conclude Ciuffetelli, impegnandosi pubblicamente con i cittadini di Pescara.

Classe 1963, imprenditore dinamico e impegnato nel sociale, 
responsabile del dipartimento per la consulta dei sindaci per Fratelli d’Italia, Bruno Ciuffetelli è da sempre impegnato alla vita politica di Pescara, la città dove è nato e cresciuto. Tra le battaglie sostenute, quella a sostegno dei 1500 alunni del Liceo scientifico L. Da Vinci per l’assegnazione di una struttura per il distaccamento di Pescara Portanuova.

Ciuffetelli con il candidato sindaco Carlo Masci

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24