MESSA IN SICUREZZA DELL’A24 A 25, LA REGIONE SI RIVOLGE ALLA CORTE COSTITUZIONALE


L’AQUILA. La Regione contro l’articolo 52 del Decreto legge n.50 del 24 aprile scorso, per impedire che vengano addebitati i costi degli interventi di messa in sicurezza antisismica delle autostrade A24 e A25.

Il ricorso, voluto dal Presidente Luciano D’Alfonso e sposato in pieno dalla Giunta Regionale, verrà presentato alla Corte Costituzionale.

La Regione, attraverso una delibera ha altresì conferito l’ incarico al professore Vincenzo Cerulli Irelli e all’Avvocatura regionale.

 

 

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

Istituto Alberghiero ‘De Cecco’.  Prima edizione Festival ‘Suoni, Gusti e Parole’

“Due giorni dedicati alla musica, ai sapori e alle parole che catalizzeranno l’attenzione di piazza …