Meteo: caldo in aumento; qualche temporale di calore nel week-end?


Meteo Italia

La cupola anticiclonica che aveva traslato la sua egemonia sull’Europa occidentale, facendo scendere lungo i suoi bordi orientali masse d’aria fresca e instabile seguite da un fronte freddo direttamente dal Mar Baltico verso la nostra penisola e i Balcani, un’alta pressione che sta consentendo le ultime ore di caldo in Inghilterra, sta ora ponendo il suo obiettivo verso est, spostandosi quasi completamente verso il nostro stivale e soffocando i venti di Tramontana sullo Ionio, quando, nel corso della metà di questa settimana, agirà anche la componente nord-africana che trasporterà aria calda di estrazione tropicale-continentale, la quale, sommandosi ai moti della Subsidenza atmosferica, farà innalzare la colonnina di mercurio su valori pienamente estivi, con qualche grado al di sopra della media e moderati venti meridionali. In questo modo, un sistema frontale di origine nord-atlantica accompagnerà una massa d’aria decisamente fresca e instabile sull’Inghilterra, sulla Francia e su parte della Spagna, che sarà trasportata da un’intensa perturbazione, la quale darà luogo a rovesci o temporali a Londra, ma anche a Parigi e sul resto della Francia, soprattutto meridionale. Le masse d’aria si incontreranno con l’arco alpino dando vita a veri e propri temporali di calore, instabilità atmosferica che, da metà settimana, potrebbe trasferirsi anche ai nostri settori prealpini. Nel corso del fine settimana, invece, le temperature massime aumenteranno ancora sulle regioni meridionali e centrali, soprattutto in Abruzzo, ove si potrebbero di nuovo superare i 33/35°C, mentre nelle nostre aree interne, essendo lontane dal mare, vigerà una lieve escursione termica, attraverso temperature minime leggermente più basse. Nel corso del fine settimana, nelle nostre zone interne la situazione potrebbe mutare merito infiltrazioni d’aria fresca e instabile accompagnate dai residui della perturbazione atlantica che sta per attraversare l’Europa centro-occidentale: nella giornata di sabato aumenteranno le nuvole cumuliformi al ridosso dei rilievi, mentre domenica, sempre nel corso delle ore pomeridiane, potrebbero trasformarsi in nubi cumulonembi, foriere di isolati rovesci o temporali di calore. Il tempo sarà stabile e soleggiato e farà caldo sulle regioni del Sud Italia, salvo qualche innocua nuvola in prossimità dei monti.

Vi ringrazio per la cortese attenzione.

Riccardo Cicchetti

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

AVEZZANO. MERCATO: CONFERMATO SPOSTAMENTO BANCHI

A seguito della realizzazione della nuova pista ciclabile su via Marconi, sono venute a mancare …