Meteo. Che tempo farà a Ferragosto? Instabilità o Anticiclone nord-africano?


Meteo Ferragosto. Dopo il transito di un fronte freddo e temporalesco che ha dato luogo anche a una decisa rinfrescata su gran parte d’Italia e in particolare lungo il versante adriatico dello stivale, la giornata di lunedì e la festività di Ferragosto saranno all’insegna del tempo stabile e soleggiato, mediante il rinforzo di una propaggine anticiclonica di matrice Subtropicale che permetterà un rialzo delle temperature massime sul nostro entroterra appenninico, mentre le temperature minime evidenzieranno ancora una netta differenza con i valori del giorno, definendo un’importante escursione termica solo nelle nostre zone interne appenniniche. Finalmente, dopo il transito fortemente temporalesco dei giorni passati, anche le regioni del Nord Italia vedranno un miglioramento delle condizioni meteo e anche qui la colonnina di mercurio subirà la sua ennesima risalita. Tuttavia, tale nuova onda di calore dal Nord Africa, sarà fortunatamente meno incisiva e moderata rispetto alle precedenti, dunque porterà caldo più intenso sulle regioni meridionali ove tornerebbero a soffiare i venti di Scirocco. L’ingerenza umida del getto atlantico, però, non riuscirà ancora ad essere inibita da una presenza anticiclonica più robusta e invadente pronta a fare evaporare le nubi, ossia l’Anticiclone delle Azzorre, il quale, ahimè, sopraggiungerà sullo stivale dopo il prossimo fine settimana (19-20 Agosto), prima del quale il Nord e i settori adriatici del Centro-Sud saranno lambiti da un’altra rapida perturbazione o fronte freddo in discesa dall’Europa centro-orientale.

Grazie per l’attenzione e buona festività.

Riccardo Cicchetti

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24