Meteo. Dopo la fase più fresca, soleggiato e ondata di caldo anche intenso


Meteo. I venti un po’ più freschi di Maestrale, a partire dai prossimi giorni, si andranno via via attenuando, lasciando spazio all’estensione di un promontorio in quota di matrice Subtropicale denominato Anticiclone nord-africano che farà rialzare le temperature massime, facendo sì che, oltre alla subsidenza atmosferica, una massa d’aria molto calda tra domenica e l’inizio della settimana che viene, permetta un’ulteriore impennata delle temperature sia massime che anche le minime, inizialmente più basse ed evidenzianti un clima più fresco sia notturno che ad inizio mattinata (iniziale escursione termica). Le condizioni meteorologiche risulteranno soleggiate con qualche nuvola innocua in transito, eccetto sulle Alpi e sulle prealpi, dunque su parte del settentrione, ove continueranno ad esserci acquazzoni o temporali specie pomeridiani, mediante il predominio delle correnti instabili nord-atlantiche. Solo dopo la metà della prossima settimana, successivamente all’ennesima ondata di calore proveniente dal Nord Africa, una serie di impulsi perturbati potrebbero condurre ad un tempo caratterizzato da rovesci o temporali anche sulle nostre regioni centro-meridionali. Ne riparleremo.

Grazie

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.