Meteo. Dopo la nuvolosità, torna l’Anticiclone Subtropicale con tempo stabile, nebbie e smog. Ipotetiche piogge nel week-end


Fonte immagine dell’editoriale: di Stefano Anghileri

Meteo. Le condizioni meteorologiche caratterizzate da una circolazione depressionaria presente in prossimità della penisola iberica che sta determinando cieli nuvolosi, nel corso delle prossime ore, sarà attenuata da un’area di alta pressione di matrice Subtropicale che ripristinerà condizioni di tempo stabile e soleggiato dalla giornata di martedì fino alla giornata di sabato, fatta eccezione per le nebbie mattutine nelle vallate e nelle pianure, nonché il ristagno di smog o di PM10 nei bassi strati delle grandi aree urbane. Le temperature massime saranno in risalita su valori quasi miti, mentre le minime saranno in diminuzione nelle zone interne e nelle vallate, a causa dell’inversione termica che permetterà la possibilità di gelate notturne e un clima più freddo al primo mattino. Nel fine settimana, una perturbazione atlantica attraverserà le regioni del Nord Italia e del Centro, a partire dai settori tirrenici, innescando annuvolamenti con associati rovesci di pioggia. La prossima settimana, invece, potrebbe esserci un’irruzione d’aria fredda di origine artica, mediante l’estensione dell’Anticiclone delle Azzorre sino al Nord Atlantico. Data la distanza di tempo che ci separa da quest’ultima tendenza ipotetica, ne torneremo a parlare.

Grazie.

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.