Meteo. Il caldo si interromperà e ne scaturiranno rovesci o temporali. La prossima settimana…


Meteo. L’ondata di caldo di origine nord-africana che sta interessando la nostra penisola si interromperà temporaneamente tra venerdì e sabato. Durante la giornata di venerdì l’intensa perturbazione di origine nord-atlantica attraverserà dall’Europa centro-occidentale le nostre regioni del Nord innescando piogge e temporali localmente anche di forte intensità, abbondanti e a carattere grandinigeno. I temporali potrebbero essere accompagnati da brusche raffiche di vento discensionali o di downburst. Le condizioni meteorologiche perturbate si trasferiranno sulle regioni centrali entro venerdì sera estendendosi fino alle coste adriatiche attraverso annuvolamenti cumuliformi, piogge anche sotto forma di acquazzoni. Sabato sarà per l’appunto una giornata instabile caratterizzata da rovesci di pioggia o temporali arrecati da folate di vento sulle regioni del Centro-Sud. Nella giornata di domenica, seppur qualche residuo piovasco, ci sarà un miglioramento e un rialzo termico, nonostante i venti più freschi. Il bel tempo e il caldo si riaffermeranno all’inizio della prossima settimana, mediante il rinforzo dell’alta pressione.

Fonte immagine articolo meteo: Unsplash/Jonas Kaiser https://www.google.it/amp/s/www.ilgazzettino.it/AMP/nordest/meteo_temporali_luglio_2019_veneto-4594073.html

Autore: Jonas Kaiser

Grazie.

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.