Meteo: la fine del tempo soleggiato arriverà giovedì? Intensa perturbazione atlantica entro domenica?


Meteo. Tempo stabile e soleggiato, inversioni termiche nelle vallate ed incisive escursioni termiche: farà freddo di notte e al primo mattino almeno fino a giovedì. Tra giovedì e venerdì, infatti, ci saranno nubi in transito specie sui nostri settori occidentali abruzzesi. Prime avvisaglie di un peggioramento che colpirà le regioni di nord-ovest e lascerà spazio ad un tempo clemente nella giornata di sabato, mentre pioverà nella giornata di domenica, perché tutta la nostra regione Abruzzo e in particolare modo la Marsica, sarà attraversata da una perturbazione di origine nord-atlantica, la quale, sul Centro/Sud Italia, accompagnerà rovesci di pioggia localmente anche forti e a carattere temporalesco, un abbassamento delle temperature minime e qualche spruzzata di neve sulle cime delle montagne più alte, quali il nostro Monte Velino, ma anche il Gran Sasso e la Majella. Le raffiche di vento discendenti saranno più fredde e, al loro cessare, il calo termico della notte si farà più significativo. La giornata di lunedì della settimana prossima scorrerà attraverso l’alternanza tra nubi, sprazzi di sole e acquazzoni. Insomma, finiranno le cosiddette ottobrate e, tra una pausa soleggiata e l’altra, quale ad esempio il miglioramento di martedì, l’Autunno inizierà a farsi più avanti in termini di precipitazioni, fino ad ora ancora molto scarse, nonostante qualche parantesi instabile.

Grazie per l’attenzione.

Riccardo Cicchetti

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24