Meteo. Miglioramento del tempo salvo le nubi. Bel tempo verso il fine settimana?


Meteo. La parte più avanzata della perturbazione di origine nord-atlantica, portatrice di piogge e temporali, ha lasciato in eredità una massa d’aria più fredda di origine polare-marittima responsabile di un abbassamento delle temperature sia massime che minime, fino a raggiungere temporaneamente valori autunnali. Il sistema perturbato sta attraversando le regioni meridionali e, nelle prossime ore, si sposterà completamente verso levante. La giornata di martedì primo Settembre vedrà temperature minime del primo mattino che evidenzieranno un clima moderatamente freddo e saranno comprese tra gli 8 e i 10 gradi centigradi sulle nostre zone interne. La mattinata proseguirà attraverso un rialzo termico dato dal tempo soleggiato che sarà disturbato rapidamente dalle nubi o da un po’ di copertura nuvolosa. Le condizioni meteo saranno invece instabili sulle regioni di nord-est. I venti saranno ancora presenti e tesi, presentandosi più freschi di Maestrale. Le temperature minime della sera, della notte e del primo mattino saranno decisamente più fresche. Sarà nelle giornate di mercoledì e giovedì che, il promontorio di alta pressione in quota di matrice Subtropicale, ripristinerà condizioni del tempo completamente soleggiate, salvo degli isolati rovesci pomeridiani o isolati acquazzoni sui rilievi, poi ci sarà un rialzo termico in grado di favorire un caldo moderato e Sole per tutto il periodo fino al fine settimana. 

Fonte immagine dell’articolo meteo: https://it.dreamstime.com/fotografia-stock-l-ombrello-nero-vola-cielo-contro-delle-nuvole-bianche-pure-mary-po-image82113622

Grazie e al prossimo aggiornamento meteo.

rc 

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.