Meteo. Tempo soleggiato nei prossimi giorni. Brevi correnti più fredde sulle regioni centro/meridionali


Meteo. Delle infiltrazioni fredde provenienti da una figura di bassa pressione presente sui Balcani centro-orientali, a causa di una circolazione di bassa pressione di origine artica spostatasi poc’anzi dall’Italia verso le aree balcaniche, interesseranno i settori adriatici e ionici del nostro stivale e in particolare sulle regioni centro-meridionali e meridionali, ove soffieranno venti più freddi che terranno basse le temperature massime. Nel corso della settimana, le temperature massime saranno in aumento invece sulle regioni del Nord Italia, le minime in diminuzione nella valli del Nord, nelle pianure e dopo nelle aree vallive del Centro, al cessare delle correnti d’aria, ci saranno le inversioni termiche e, nelle aree di montagna, le escursioni termiche. L’aria fredda di origine artica, infatti, affluirà attraverso il vento forte, al suo cessare, ristagnerà nei bassi strati e poi l’irraggiamento, faranno sì che le temperature minime saranno in diminuzione, mentre le massime saranno in successivo aumento su valori quasi primaverili, mediante il rinforzo di una robusta area di alta pressione in movimento verso nord/nord-ovest e di origine azzeriana, ossia legata all’Anticiclone delle Azzorre che garantirà tempo stabile e soleggiato anche questo fine settimana.

Grazie

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti, è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di meteorologia. Dopo essersi diplomato, ha iniziato il suo percorso universitario all'Università di L'Aquila che vorrebbe terminare con il corso in Fisica dell'atmosfera e Meteorologia. A partire dal maggio 2016 inizia la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e presentatore meteo.