Meteo. Temporali diffusi localmente forti, poi arriveranno sole e caldo


Meteo. Un fronte freddo e/o temporalesco che sta attraversando la nostra regione Abruzzo. Una perturbazione, a tratti anche intensa, è annessa ad un vortice di bassa pressione foriero d’aria fredda e instabile in quota di origine polare-marittima, in discesa dal Nord Atlantico verso l’Europa centro-occidentale e il Mediterraneo entrando in contrasto con il Mare Nostrum e dei suoi bacini che destabilizzano le calde correnti di Scirocco rendendole più umide. L’energia termica e l’umidità trasportata dalle correnti sciroccali converge nel fronte freddo con l’aria fresca e ancora più instabile, dando origine a numerose multicelle temporalesche all’interno del sistema già di per sé perturbato. Nella giornata di venerdì, il movimento dell’area di bassa pressione verso sud-est, innescherà lo sviluppo di nubi cumulonembi e nembostrati con associati acquazzoni alternati a schiarite o a sprazzi di sole. Qualche temporale sparso anche forte fino al pomeriggio/sera, dopodiché una massa d’aria calda di matrice nord-africana coadiuvata dall’Anticiclone Subtropicale in temporaneo rinforzo farà sì che, salvo un po’ di nubi nella giornata di sabato, nelle giornate di domenica, lunedì e martedì consentiranno tempo per lo più soleggiato e caldo in aumento.

Grazie e al prossimo aggiornamento meteo.

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.