Meteo: venerdì, piogge a tratti anche intense. Sabato affluirà aria artica e arriverà la neve.


Meteo. Le condizioni meteorologiche caratterizzate dal tempo stabile e soleggiato hanno oramai le ore contate e le gelate notturne persisteranno fino a giovedì, perché una perturbazione di matrice nord-atlantica, seguita da una massa d’aria fredda di origine artico-marittima, attraverserà gran parte del Nord e del Centro/Sud Italia. Il sistema perturbato farà sì che venerdì (Ponte dell’Immacolata Concezione) ci siano piogge a tratti anche intense accompagnate da venti di Libeccio e di Garbino sul versante orientale del nostro Appennino abruzzese. Nella giornata di sabato, ci saranno rovesci di pioggia o temporali e forti raffiche di vento inizialmente di Libeccio, successivamente in rotazione dai quadranti settentrionali, a causa di un’irruzione d’aria fredda artica. Entro il pomeriggio di sabato, la pioggia, a causa dell’aria artico-marittima, muterà in neve nella fino a quote molto basse sul nostro entroterra abruzzese ove nevicherà decisamente soprattutto sulla Marsica e sull’aquilano e tra domenica e lunedì prossimo, ci sarà un ennesimo e brusco calo termico su valori prettamente invernali, dovuti ad una irruzione d’aria gelida di origine artico-continentale che farà piombare tutto il nostro stivale in una vera e propria fase molto fredda invernale: un’ondata di freddo di origine artica che durerà poco, poiché lunedì tornerebbero a soffiare miti correnti di Libeccio seguite da rovesci di pioggia.

Grazie per l’attenzione.

Riccardo Cicchetti

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

PESCINA,“THE MAGIC ROCK FESTIVAL”: DUE GIORNI DI MUSICA ROCK E BUONA BIRRA

Il 20 e 21 luglio dalle ore 18.00 presso Piazza Duomo, Pescina entra finalmente nel …