Meteo. Vento freddo, nubi e qualche fiocco di neve nel fine settimana, poi tanto Sole


Meteo. Tra questo sabato e domenica, i venti gelidi spazzeranno via le nebbie e le nubi basse. Saranno probabili iniziali e rapide piogge sul versante adriatico costiero e successivamente deboli e sporadiche nevicate fino a bassa quota lungo il versante adriatico dell’Appennino centrale e in un contesto variabile/neve sull’Appennino meridionale, mediante l’effetto “stau appenninico”; soleggiato con qualche nube di passaggio altrove. La temporanea estensione dell’Anticiclone delle Azzorre verso nord/nord-est, infatti, favorirà l’afflusso d’aria molto fredda di origine artico-continentale verso l’Europa orientale o i Balcani fino a sfociare verso i settori adriatici e ionici della nostra penisola, compreso tutto il Centro e il Sud Italia, ove, sia sabato 23 che domenica 24 Febbraio, soffieranno, per l’appunto, correnti d’aria tese e molto fredde di Grecale e, successivamente, di secca Tramontana. Essi faranno abbassare le temperature su valori invernali e faranno percepire al nostro corpo un vero e proprio sbalzo termico (Wind Chill) e una temperatura decisamente più bassa. Al cessare dei venti, molto probabili saranno le successive brinate e intense gelate, specie nelle vallate. L’inizio della settimana che viene, scorrerà all’insegna del bel tempo con un sempre più deciso placarsi di tali venti settentrionali.

Grazie 

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.