Meteo. Volto bizzarro della Primavera: fresco, piogge e neve anche sull’Appennino


Meteo. Nel corso delle ultime ore, sta affluendo una massa d’aria moderatamente fredda di origine artico-marittima a causa della disposizione dell’Anticiclone delle Azzorre lungo i meridiani che la convoglia lungo i suoi bordi orientali, dalla Scandinavia fino all’Europa orientale e al Mediterraneo centrale, attraverso venti molto freschi da nord/nord-est. Di conseguenza sta piovendo e nevicando in piena Primavera inoltrata, com’è tipico dei volti più volubili di questa stagione. La neve sta cadendo sia sulle Alpi che fino a quote medie sulla nostra dorsale appenninica, specie sull’Appennino abruzzese. Nei prossimi giorni, a causa della presenza di questa goccia fredda in quota, il tempo si presenterà spiccatamente variabile mediante un’alternanza tra Sole, nubi e successive piogge, anche a carattere temporalesco. Le correnti più fresche settentrionali terranno più basse le temperature sia massime che soprattutto minime. Dopo una tregua più o meno soleggiata, nel fine settimana una massa d’aria fredda di origine artica attraverserà la penisola dai Balcani, portando una breve fase fredda e ventosa e nuove spruzzate di neve dapprima sulle Alpi, poi sulle montagne appenniniche. Ne torneremo a parlare.

Grazie

rc

Nella fotografia, la webcam di Monte Magnola Impianti ad Ovindoli (AQ), con un paesaggio bianco tipico invernale ma in realtà siamo, ripeto, in Primavera inoltrata.

Fonte immagine:

https://ovindolimagnola.it/live.html?filter=webcam

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti, è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di meteorologia. Dopo essersi diplomato, ha iniziato il suo percorso universitario all'Università di L'Aquila che vorrebbe terminare con il corso in Fisica dell'atmosfera e Meteorologia. A partire dal maggio 2016 inizia la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e presentatore meteo.