Home | Italia | MILANO. DETURPATO IL MURALES DEI GIUDICI FALCONE E BORSELLINO

MILANO. DETURPATO IL MURALES DEI GIUDICI FALCONE E BORSELLINO


Falcone che  spara a Borsellino,  è lo sfregio che qualche idiota ha voluto fare ad un murales disegnato vicino ai Navigli a Milano raffigurante i due giudici uccisi dalla mafia.

 Un gesto che offende non solo la memoria dei due magistrati, ma l’intera Italia, il murales originario raffigurava i due giudici sorridenti, qualcuno, ha voluto sfrecciarlo disegnando una pistola in mano a Falcone che la punta contro Borsellino.

In molti in queste ore stanno dimostrando tutta la loro rabbia e sdegno sui social, ci si augura che il responsabile venga individuato al più presto.

 

Foto: www.gds.it

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

VERGOGNA SCIACCA VERGOGNA SICILIA VERGOGNA ITALIA – QUANDO L’ESSERE UMANO E’ UN RIFIUTO DELLA NATURA

La Procura della Repubblica di Sciacca sta coordinando le indagini per individuare l’autore, o gli …