MISURE COVID A FOSSACESIA, SOSPESE NELLE SCUOLE LEZIONI POMERIDIANE, MENSE ,ATTIVITA’ DI EDUCAZIONE FISICA


Servizio mensa sospesa in via precauzionale dal prossimo 9 dicembre e fino al giorno 23 dello stesso mese, giorno di chiusura per le vacanze natalizie; per la stessa durata, nessuna riunione o ricevimento genitori in presenza che si terranno solo online; sospensione, sempre dal 9 al 23 dicembre, delle attività di educazione fisica. Infine, da 12 anni l’uso dello scuolabus solo ai ragazzi muniti di green pass. Sono queste le decisioni assunte oggi nel corso della nuova riunione per far fronte alla quarta ondata del Covid 19, convocata dal Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio. Nella sala del Consiglio comunale si sono ritrovati l’assessore Maura Sgrignuoli, Ester Sara Di Filippo, delegata alle tematiche relative alla Pubblica istruzione, Umberto Petrosemolo, nella sua duplice veste di Capogruppo della Lista ‘Per Fossacesia con Enrico Di Giuseppantonio Sindaco’, consigliere comunale delegato al Gruppo Comunale Volontari della Protezione Civile; Maria Dolores Veronesi, responsabile della sicurezza dell’Istituto Scolastico Comprensivo; l’insegnante Cristina Chichiricò, coordinatrice per la Scuola dell’Infanzia; il prof. Giuseppe Scarinci, Vicario dell’ dell’Istituto Scolastico Comprensivo. In collegamento da remoto, la Preside Prof. Rosanna D’Aversa, le referenti di plesso della primaria le insegnanti Antonella Campitelli e Lara Marrone. “Sono provvedimenti che la dirigenza scolastica ha preso, considerando che ad oggi le persone positve sono 38 ed in quarantena sono 99 e applicando tutte le normative previste per i comuni che, come Fossacesia, sono in ‘zona bianca’ – precisano il Sindaco Di Giuseppantonio e la Delegata Di Filippo -. Come Amministrazione Comunale e con i dirigenti scolastici ci stiamo attenendo scrupolosamente e con rigore alle disposizioni previste dalla legge. Chiaro che vi sia un certo allarmismo da parte dei genitori a causa del propagarsi del virus, provocato da alcuni casi di positività, ma non spetta al primo cittadino, tantomeno ai responsabili dell’Istituto Comprensivo ordinare la chiusura delle scuole e consentire agli alunni di seguire le lezioni a distanza. Come Amministrazione Comunale stiamo collaborando al massimo con la scuola, con la massima attenzione che il momento ci impone. Per ora i provvedimenti vanno dal 9 al 23 dicembre e ogni eventuale decisione sarà presa, se necessario, alla riapertura delle scuole il prossimo 7 gennaio”. Il sindaco ha poi ricordato il rispetto delle misure di contenimento per evitare il propagarsi del Covid, contenute dall’ordinanza che, dal 4 dicembre scorso, riguardano l’uso della mascherina per l’intera giornata all’aperto , protezione della quale possono fare a meno le persone che stanno svolgendo attività sportive, quelle con patologia incompatibili con l’uso della mascherina, nonché le persone che devono comunicare con un disabile in modo da non poter fare uso del dispositivo delle persone diversamente abili e i bambini sotto i 6 anni. “Sabato prossimo, 11 dicembre, riapriremo di nuovo la palestra Polivalente di via Primo Maggio, per consentire a quanti non ancora lo avessero fatto e a coloro che devono ricevere la seconda e terza dose vaccino di poterlo fare qui a Fossacesia – conclude il Sindaco Di Giuseppantonio -. La struttura sarà aperta ai nostri cittadini e a quelli dei centri di Mozzagrogna, Santa Maria Imbaro e Rocca San Giovanni”. L’hub di via Primo maggio sarà operativa al mattino dalle 9 alle 13 e nel pomeriggio dalle 15 alle 18.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24