MONTESILVANO: CONTINUANO I CONTROLLI E L’ATTIVITA’ DI PREVENZIONE SUL TERRITORIO DA PARTE DELL’ARMA LOCALE

Proseguono costanti ed intensificate le operazioni dei militari dell’Arma dei Carabinieri nel Comune abruzzese volte al contrasto ed alla repressione delle attività illecite.

Durante la settimana trascorsa, sono state eseguite da parte dei militari della Compagnia Carabinieri di Montesilvano, delle mirate attività di polizia giudiziaria volte alla repressione dei reati in genere.

In particolare nella giornata di sabato 15 u.s., a seguito di una perquisizione domiciliare eseguita dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, veniva tratto in arresto un uomo di Montesilvano con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione abusiva di armi. Infatti, al momento dell’irruzione dei militari all’interno dell’abitazione che nella circostanza sono stati coadiuvati dall’unità cinofila antidroga del Nucleo Cinofili di Chieti, venivano rinvenuti 740 grammi di stupefacente del tipo marijuana, diverso materiale per la pesatura ed il confezionamento della sostanza ed anche 99 cartucce per fucile calibro 12 e 76 cartucce per pistola calibro 9×21.

Il soggetto, a termine delle formalità di rito, veniva sottoposto in regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa del rito di convalida.

Particolare attenzione è stata rivolta anche alla repressione dei reati predatori infatti, nella medesima giornata, i Carabinieri della Stazione di Città Sant’Angelo hanno deferito in stato di libertà per il reato di furto aggravato una cittadina residente in quel centro e sottoposta alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali. La donna ha asportato diversi capi d’abbigliamento per un valore di circa 200 euro, all’interno di un negozio sito nell’outlet di Città Sant’Angelo. Le indagini condotte tempestivamente dai militari dell’Arma, svolte anche attraverso la visione dei filmati di videosorveglianza, consentivano di individuare la donna che di conseguenza è stata deferita alla competente.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24