Morronese, pronti per la Prima. Decisi i numeri delle maglie personalizzate


La Morronese conferma il blocco delle due promozioni di fila, dall’esperto Torre al bomber Liberatore, integrandolo con elementi validi per il campionato di Prima Categoria. Si presenta così la nuova squadra che comincerà la preparazione giovedì 17 agosto a Bagnaturo agli ordini del tecnico Roberto Di Sante, del preparatore atletico Roberto Tirino e dell’allenatore dei portieri Giovanni Petrella. Tra i volti nuovi ci sono tre ex Goriano in Promozione che erano guidati proprio da Di Sante: i centrocampisti Pasquale Di Mascio (’95) e Matteo Di Bacco (’97) ed il difensore Gianluca Dante (’97). Gli altri elementi sono gli attaccanti Lorenzo Hallulli (ex Virtus Pratola) e Luca Iannamorelli (ex Aurora), il centrocampista Simone Smarrelli (ex Angolana, Pratola e Michetti Tocco da Casauria) ed i difensori Vincenzo Valeri (ex Ovidiana) e Luca Favilla che fa il suo ritorno dopo la scorsa stagione con la Sulmonese Ofena. La Morronese si adegua intanto alla novità assoluta delle divise personalizzate ed ha stabilito i numeri di maglia dall’1 al 99.

Ecco le numerazioni

Difensori: 5 Gianluca Dante; 6 Antonio Di Cesare; 2 Luca Favilla; 3 Daniel Intenza, 19 Emanuele La Civita; 96 Antonio Pezzi; 16 Christian Rosato; 4 Vincenzo Valeri; 88 Davide Virtuoso.

Centrocampisti: 28 Matteo Di Bacco; 26 Luigi Di Cristoforo; 23 Pasquale Di Mascio; 11 Michele Giallorenzo; 8 Ottavio Perna; 7 Armando Porretta; 21 Matteo Restaino; 20 Simone Smarrelli.

Attaccanti: 13 Paolo Colabrese; 22 Lorenzo Hallulli; 9 Luca Iannamorelli; 99 Antonio Incani; 10 Matteo Liberatore.

Maglie personalizzate anche per i portieri Gianluca Torre, Leonardo Musella e Alexandro Napoleone.

Rimasto immutato il gruppo societario con il presidente Alfredo Leombruni, il vice Antonio Moschetta, il direttore sportivo Olimpio Liberatore ed i dirigenti Massimo Antolini, Costantino Cianfaglione, Secondo Delli Castelli, Ruggiero Di Stefano, Roberto Gentile, Angelo Incani e Alessio Ravenna. La società si avvarrà quest’anno del sostegno dello sponsor De.ma. srl.

“Al paese, agli sponsor ed ai supporters della Valle Peligna – si legge in una nota – va il ringraziamento della dirigenza, che per il terzo anno di fila è riuscita ad allestire una squadra competitiva formata da un affiatatissimo gruppo di ragazzi, uniti dall’amicizia e dalla passione che denotano quel valore aggiunto che ha da sempre contraddistinto la compagine delle frazioni e ha consentito di ottenere in così poco tempo grandi risultati sportivi”. La Morronese si appresta agli impegni ufficiali della Coppa Abruzzo, il 3 settembre, e del campionato di Prima Categoria che vedrà un girone C avvincente grazie ai derby con Pacentro, Bugnara e Popoli.

Domenico Verlingieri

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

INCIDENTE SULL’AUTOSTRADA TRA COCULLO E SULMONA

Un incidente si è verificato poco fa verso le 13:30 sul tratto autostradale A25 tra …