Nasce ad Avezzano la catena di montaggio degli iPhone


Nasce ad Avezzano la catena di montaggio degli iPhone: giovanissimi marsicani a tu per tu con il Futuro.

Una vera e propria piattaforma di costruzione di prototipi di iPhone superdotati, con il massimo della memoria consentita all’interno. E’ stata inaugurata dal punto vendita e riparazione di ispirazione tecnologica ‘King Tech’ dell’imprenditore Mattia Stornellli, la catena di montaggio dei ben noti smartphone della mela in costruzione. Giovanissimi all’opera per rivoluzionare il concetto stesso di ‘tecnologia su misura’. Iphone creati ex novo, con una memoria modificata da PC. Ma non solo: ad Avezzano arrivano anche apparecchiature come la fascia wireless per controllare i propri sogni e occhiali a realtà aumentata per andare oltre i 5 sensi.

Nasce ad Avezzano la catena di montaggio degli IPhone ‘su misura’. Per godere dell’allunaggio di un nuovo concetto di tecnologia espressa, che sia sempre più vicina a tutte le esigenze smart dell’utente sempre più easy e borderline, questa volta non si è dovuti andare tanto lontano. Ad Avezzano, infatti, fra le mura di un negozio di giovanissima genesi, con le mani in pasta nell’arte della riparazione tecnologica di un altrettanto giovanissimo titolare Mattia Stornelli (24 anni ancora da compiere), è nata la catena di montaggio di Iphone a prezzi fuori dal mercato classico, ma ad alto tasso di efficienza.

“Una rivoluzione nel campo dell’assistenza e della tecnologia: questa l’idea di fondo di ‘King Tech’, il mio regno reale all’interno di un bosco incantato virtuale, quale quello del web e di internet. Dal giorno dell’apertura dello store, 11 marzo 2017, in via Ferruccio Parri, ad oggi, abbiamo accompagnato i nostri utenti nella conoscenza, nell’approfondimento nell’approccio circa ogni ramo tecnologico esistente, colmando tutte le loro esigenze. – afferma Mattia Stornelli – La tecnologia circonda ogni istante della vita quotidiana, oramai: smartphone, app, computer e siti web devono essere settori, oggigiorno, seguiti passo passo. Molto spesso, non si sa come usare lo strumento tecnologico e come gestirlo. Perché, allora, non creare un luogo in cui domanda ed offerta si incontrano, richieste ed esigenze si guardano in faccia senza imbarazzo?”. Nel negozio, titolare e collaboratore hanno messo mano ad un progetto unico nel suo genere in Abruzzo. Scopo ultimo? La commercializzazione di Iphone combinati per dare il massimo col minimo sforzo.

Alcuni pezzi sono stati già assemblati e prenotati su panorama abruzzese negli ultimi giorni. “Importiamo tutte le componenti per assemblare un Iphone completo, ossia, in questo caso, un Iphone 6 128 GB. Abbiamo scelto di dotare l’elettronica del device prescelto del taglio di memoria più grande, disponibile attualmente in commercio. Un taglio di memoria che, per ora, non è contemplato nella casa madre Apple. Sono super Iphone, per così dire, – spiega Mattia Stornelli – in cui la scheda madre va sotto i ferri della manipolazione hardware, in modo da aumentarne memoria e prestazione, tramite l’ausilio di complesse macchine. Successivamente, gli Iphone così concepiti si assemblano e si vendono al pubblico rigenerati, ad un prezzo, ovviamente, più contenuto. Tutte le componenti dello smartphone sono nuove. L’unica parte già usata, per intenderci, in questa filosofia della catena di montaggio, è la logica del telefono, cioè la scheda madre, che proviene da un altro Iphone che è stato in vita meno di un anno”.

Sogni tecnologici, quindi, a portata di uomo contemporaneo. Nell’allora innovativo sistema copernicano, la terra si scoprì essere sorella di altri pianeti ruotanti attorno alla stella solare. In questo caso, sono le idee giovani a girate attorno ad un concetto chiave: niente è più umano di una tecnologia che è in grado di aiutare.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24