NELL’AMP DI TORRE CERRANO TURISMO ACCESSIBILE A TUTTI… TRANNE AI DIVERSAMENTE ABILI !!!!!!!


Nei giorni scorsi con grande enfasi, l’area marina protetta Torre del Cerrano ha annunciato il suo grande impegno per il “Turismo accessibile”: sicuramente sarà un buon auspicio per il futuro, ma fino ad oggi per i disabili esistono solo disagi!!! Come facilmente rilevabile dalla allegata documentazione fotografica, l’accessibilità nella nostra area marina protetta è davvero un sogno. Ed infatti: Gli ascensori a Santa Maria a Valle e alla Stazione di Pineto Centro recano il triste cartello fuori servizio da anni (il primo) e sin dall’inaugurazione avvenuta con grande enfasi qualche mese fa (il secondo). Giova ricordare che il sottopasso a Santa Maria a Valle garantisce l’accesso alla zona di maggior
pregio dell’AMP nelle vicinanze di Torre Cerrano e che le strisce pedonali sono dislocate lontano dal sottopasso (in attraversamento della Statale Adriatica, strada pericolosa per i pedoni); Nell’Amp non esistono accessi né tantomeno passerelle in legno dedicate ai disabili che se vogliono accedere al mare – soprattutto nelle zone di maggior
pregio dunale- debbono percorrere sentieri sabbiosi o in terra che rendono di fatto impossibile l’accesso;  Nella Pineta di Silvi nord con la realizzazione di una staccionata in legno gli accesi sono limitati alle concessioni balneari con percorsi, quando non ostruiti da ostacoli di tutti i tipi (sedie in plastica, fioriere ecc), non sono certo studiati
per i disabili; A Torre Cerrano non è consentito l’accesso alle auto, per cui un disabile dovrebbe essere accompagnato per circa cinquecento metri in salita per arrivare alla Torre; qui trova una passerella in legno di alcuni metri che lo
conduce ad un prato ed all’ingresso della Torre rigorosamente impedito ai  disabili (cosa ovvia vista la particolare conformazione della Torre). In definitiva un’autentica presa in giro per le persone costrette in carrozzina. All’Info-point della Torre vi è solo un accesso nella sabbia rigorosamente impedito ai disabili. Dal quadro sinteticamente tratteggiato emerge una totale disattenzione per il tema dell’accessibilità nell’Amp Torre del Cerrano, argomento che però non sfugge ai grandi proclami del nulla ai quali siamo tristemente abituati.

 

( comunicato stampa Simone D’Attanasio Coordinatore cittadino Ambiente e/è Vita )

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS

Potrebbe interessarti:

CARLO FEBBO: INSIEME POSSIAMO CHIEDE LA CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE DI GARANZIA E CONTROLLO

  Questa mattina il Capogruppo Andrea Core e il Consigliere Lanfranco Lancione hanno protocollato una …