NEROSTELLATI, ARRIVA IL DIFENSORE BITSINDOU MA LA SITUAZIONE È DELICATA. PER DI MARZIO È L’ORA DELLE SCELTE


 

 

PRATOLA PELIGNA – Innesto in difesa per i Nerostellati. Arriva David Bitsindou, difensore francese di origine congolese. Il calciatore, classe ’89, proviene dalla massima serie finlandese dove ha militato nelle ultime tre stagioni con il Ps Kemi. Vanta inoltre esperienze in Inghilterra, Bulgaria e Francia. Il suo ruolo naturale è quello di difensore centrale ma può essere impiegato anche come terzino destro. La società dell’Usd Nerostellati in un a nota spiega che si tratta di un colpo di mercato “per dimostrare la ferma convinzione di voler competere in un campionato prestigioso come quello di Serie D”. Dopo l’arrivo del difensore francese si attende quello di Benjamin Onwuachi, attaccante nigeriano ex Primavera della Juventus. “Ci sono problemi burocratici – spiega il tecnico Matteo Di Marzio – che stanno frenando il suo tesseramento. Speriamo di averlo subito così come altri giocatori. Stiamo cercando di rinforzare la rosa per colmare le deficienze strutturali”. Dopo gli svincolati si aspettano novità a dicembre per cercare di salvare il salvabile. Nel frattempo il gruppo deve ricompattarsi dopo l’ennesima sconfitta, maturata la scorsa domenica contro la Jesina al termine della più brutta prestazione in assoluto, a giudizio del tecnico Di Marzio che subito dopo la partita aveva detto: “Vedremo in settimana di capire perché c’è questo blocco mentale da parte di qualcuno”.

Per Matteo Di Marzio a questo punto è giunta l’ora delle scelte. Cosa accadrà nel mercato di riparazione del prossimo mese? L’allenatore ravvisa la necessità di un confronto urgente con la squadra. “Dobbiamo parlare e guardarci negli occhi – ha concluso – per vedere chi ci crede ancora e chi no”.

Domenico Verlingieri

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24