NON VUOI PAGARE PIU’ IL CANONE? ECCO COME CHIEDERE L’ESENZIONE


Esonero Canone TV: modello 2018 online.

Esenzione canone RAI per mancato possesso TV: modello 2018 online, dichiarazione entro dicembre per l’esonero in bolletta 2018, termine ultimo 31 gennaio.

Fonte PMI.IT Barbara Weisz – 18 dicembre 2017

Ai titolari di bolletta elettrica che non possiedono la tv conviene affrettarsi nel trasmettere all‘Agenzia delle Entrate la dichiarazione sostitutiva di non detenzione: il termine per l’esonero del canone RAI è il 31 gennaio, ma aspettando gli ultimi giorni c’è il rischio che venga addebitata comunque la prima rata. Meglio inviare il modello a dicembre secondo le consuete procedure.

L’abbonamento alla TV di Stato costa 90 euro, importo che viene distribuito in dieci rate da 9 euro sulle bollette dell’energia elettrica da gennaio ad ottobre. Quindi, se un contribuente non possiede l’apparecchio televisivo ma lo comunica in gennaio, rischia di vedersi addebitare la prima rata 2018, sulla quale dovrà successivamente chiedere il rimborso.

 

E qui interviene il consiglio dell’Agenzia delle Entrate di anticipare l’adempimento a dicembre, per evitare l’addebito della prima rata del canone RAI in Gennaio. Per evitare il primo addebito, infatti, il Fisco consiglia di inviare la dichiarazione sostitutiva fin da subito per chi sceglie la modalità telematica, entro il 20 dicembre se la presentazione avviene in modalità cartacea.

Scarica il modello 2018 per l’esenzione del canone RAI:

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/schede/agevolazioni/canone+tv/modelli+e+istruzioni+canone+tv/indice+modelli_istruzioni+canone+tv

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

Abruzzo, nasce l’Agenzia Regionale di Protezione Civile

L’esecutivo regionale dà il via libera alla proposta di riorganizzazione del proprio sistema di PC. …