NUOTO, SINCRO, SALVAMENTO: LA PINGUINO REGISTRA UN SUCCESSO DOPO L’ALTRO


Weekend di grandi soddisfazioni per la società sportiva Pinguino Nuoto di Avezzano che da Riccione, Pescara e L’Aquila torna con successo dalle gare di nuoto, nuoto sincronizzato e lifesaving.

Dai Criteria Nazionali Giovanili, le ragazze del coach Mario Paris, rientrano con la medaglia di bronzo di Giorgia Fabiani nei 100 metri rana e con Alessia Marconi che nei 400 metri stile libero migliora il suo personale di 4 secondi e si classifica diciassettesima assoluta per l’anno 2009. Anche la Fabiani, nei 200 misti, migliora il suo personale di 2 secondi e mezzo e ottiene il record regionale per la categoria ragazzi, classificandosi settima assoluta in Italia per l’anno 2008.

Giorgia Fabiani fa ancora parlare di sé nei 200 metri rana, dove si piazza quarta assoluta in Italia con il nuovo record regionale categoria Ragazze, nei 200 metri stile con il nuovo record regionale che la posiziona nona assoluta nei 200 stile e tredicesima nei 100 stile con lo stesso personale.

Grazie a questi risultati, la Pinguino Nuoto ottiene il primo posto in Abruzzo nella classifica delle società sportive e il ventitreesimo e cinquantanovesimo posto in Italia, rispettivamente per la categoria ragazzi e per gli assoluti. 

Da oggi fino al 30 marzo, sarà la volta di Gabriele Evangelista che parteciperà ai Criteria per la sezione maschile, accompagnato dall’allenatore, Daniele Galliani.

A Pescara, le atlete del sincronizzato delle categorie ragazze e juniores, sono state impegnate nella sesta gara regionale degli obbligatori e dei liberi, dove proprio nei liberi la Pinguino ha ottenuto il podio con Francesca Bove al primo posto e Sofia Lucarelli al secondo. Nella specialità del solo categoria junior, Dalila De Foglio, conquista la seconda posizione e nel duo, la coppia Bove – De Foglio, arriva terza. Sempre la Bove, ottiene il podio negli obbligatori con il terzo posto. Ad accompagnare le atlete della coach Francesca Sabatini, c’era il tecnico Valeria Franchi.

Dalla piscina comunale dell’Aquila, in occasione delle qualifiche per i campionati italiani di categoria Lifesaving, la Pinguino Nuoto torna con ben quattordici atleti che parteciperanno alla manifestazione nazionale che si terrà a Milano. A L’Aquila sono stati accompagnati dal direttore tecnico, Nazzareno Di Matteo e dall’allenatrice federale, Denise Petrella.

“Siamo immensamente orgogliosi di questi risultati raggiunti”, ha dichiarato la presidente Daniela Sorge, “sono il frutto di uno staff d’eccellenza, tra tecnici, preparatore atletico, nutrizionista, psicologa, osteopata e i tutti i nostri atleti che non temono il duro lavoro e hanno voglia di esprimere i buoni valori, le energie e la tenacia che lo sport e gli ambienti sportivi esaltano all’ennesima potenza, attraverso performance di alto livello e spirito di squadra”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24