OPERAIO MARSICANO TRAVOLTO DA UN TIR SULL’AUTOSTRADA: E’ MORTO


E’ morto a 56 anni mentre lavorava sulla A24. Non c’è stato nulla da fare per un operaio marsicano di una ditta appaltatrice della manutenzione sul tratto autostradale che collega Roma a Pescara e Teramo. L’operaio stava prestando il suo lavoro all’altezza di Carsoli quando è stato travolto da un tir. Sembra che fosse appena sceso dal suo mezzo. Bisogna capire se il conducente del mezzo che lo ha investito abbia occupato la corsia riservata ai lavori.

Nonostante il tempestivo arrivo dei soccorsi, per l’operaio non c’è stato nulla da fare.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24