ORRORE A CERCHIO (AQ), GESTO IGNOBILE: DIECI CANI MORTI PER AVVELENAMENTO


La barbarie umana non ha fine, quello che è accaduto oggi in un paese marsicano ha dello squallido, denota quanto a volte l’uomo può essere crudele e senza animo. Diversi cani sono stati trovati senza vita in una località denominata Trinità nel paese di Cerchio (AQ). Non si conoscono le cause nè gli autori di questo gesto ignobile. Il veleno produce una morte lenta e piena di dolore per gli esseri viventi. Ci auguriamo che le forze dell’ordine possano far luce su quanto accaduto.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24