Ospedale L’Aquila. Tordera: “Project Financing, stiamo valutando la proposta”


OSPEDALE DI L’AQUILA: IL MANAGER DELLA ASL, TORDERA, INTERVIENE SUL PROJECT FINANCING PRESENTATO DI RECENTE.

 

 

“Appena 20 giorni fa è stata presentata una proposta di project financing sull’ospedale di L’Aquila che stiamo valutando e per la quale abbiamo già nominato il responsabile unico del procedimento”

Lo afferma il Manager della Asl, Rinaldo Tordera.

“Il piano per la ristrutturazione e il potenziamento dell’ospedale di L’Aquila”, dichiara il Manager, “è dell’associazione temporanea d’impresa  Guerrato spa e Mancini srl e non ha nulla a che fare con precedenti proposte che ormai vanno considerate ampiamente archiviate ”

“Il progetto, che è stato presentato appena il 15 maggio scorso, al di là della valutazione che ne daremo, costituisce comunque un  fatto positivo perché si inserisce nell’ottica delle azioni già attuate o programmate dall’azienda per il potenziamento degli ospedali della provincia”

“Infatti, con la costruzione attualmente in corso del nuovo ospedale di Sulmona e della realizzazione di un altro, anch’esso nuovo, già programmato ad Avezzano, la proposta dell’Ati Guerrato-Mancini rappresenta un’opportunità per adeguare al meglio anche il presidio ospedaliero del San Salvatore e potenziarne l’attività”

“In questo senso, per il capoluogo regionale,  avrà un  ruolo fondamentale l’università di L’Aquila, soprattutto nell’innalzamento dell’offerta  dei servizi, grazie alla costruttiva ripresa del dialogo e della collaborazione tra Ateneo e Asl; un’alleanza preziosa che negli anni scorsi si era interrotta e che, in virtù del nostro impegno, è stata riavviata con vigore”

“E’ singolare che il candidato sindaco del centrodestra, Pierluigi Biondi, veda a priori ombre o sospetti di speculazioni su un progetto che è stato presentata solo di recente e che è ancora tutto da analizzare”

“Poiché il candidato ha già bocciato tout court la proposta dei privati sull’Aquila, che neppure  noi conosciamo ancora nel dettaglio e che richiederà doverosa attenzione nella valutazione, dobbiamo supporre che abbia capacità taumaturgiche oppure, in alternativa, che si avvalga di pessimi suggeritori che gli fanno esprimere considerazioni avventate. Considerazioni formulate solo nell’affanno di alzare effimeri polveroni nel rush finale  della sua campagna elettorale”, conclude Tordera, “e dunque per finalità estranee ai veri interessi del bene pubblico”

 

 

 

 

 

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24