OVINDOLI. DISCARICA A CIELO APERTO A CASL MARTINO, LA SCOPERTA E DENUNCIA DELLE GUARDIE AMBIENTALI D’ITALIA SEZIONE MARSICA


Le discariche abusive sono disseminate su tutto il territorio marsicano. Cumuli di rifiuti di qualsiasi tipo, anche pericolosi, che alcuni “soggetti”, abbandonano pensando di essere furbi, ma che invece sono solo dei delinquenti che arrecano un danno all’ambiente e anche ai cittadini.

L’ultima in ordine di tempo è stata scoperta dalle Guardie Ambientali d’Italia, sezione Marsica, che monitorano il territorio costantemente. Questa discarica è stata rinvenuta nella zona di Casal Martino, frazione di Ovindoli, zona più volta segnalata per la presenza di diverse discariche e più volte boificata.

“Nei nostri servizi di controllo e vigilanza, sono stati rinvenuti grossi quantitativi di  rifiuti di ogni genere , ( Una vera e propria discarica a cielo aperto ) anche speciali, accatastati a Casal Martino nel comune di Ovindoli” hanno spiegato le Guardie Ambientali. “Frigoriferi, congelatori , sedili di veicoli, plastiche, calcinacci e materiale di presunto amianto ( ETERNIT ), provenienti da lavori di ristrutturazione edilizia, materassi e scarti di mobili, i quali, con il passare del tempo e l’esposizione agli agenti atmosferici, vanno ad inquinare le falde acquifere sottostanti, con notevoli rischi per l’ambiente e la salute. È quanto scoperto dalle GADIT Sez. Marsica, che hanno denunciato il tutto al Comune di Ovindoli. Adesso si attendono le indagini e la bonifica”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24