PACELLA IN OVIDIANA


SULMONA. Non si ferma la campagna di rafforzamento dell’Ovidiana Sulmona che annuncia l’innesto di Matteo Pacella (’91) reduce dalla vittoria dell’Eccellenza con la maglia del Chieti. Si tratta di un centrocampista di qualità che ha maturato esperienze importanti in categorie superiori alla Promozione. Cresciuto nel settore giovanile dell’Olympia Cedas, passò al Celano dove, dopo due anni alla Berretti, fece l’esordio in C2 con il tecnico Giacomo Modica. Da qui cominciò però una fase di inattività per questioni lavorative che lo costrinsero ad andare fuori regione. Tornato in Abruzzo riprese a giocare in Terza Categoria proprio con l’Ovidiana nella stagione 2014/2015, mettendosi in evidenza per le sue doti ed anche per una prodezza balistica nel derby con il Pratola che permise ai suoi di ottenere il pareggio. Fu l’inizio di un nuovo percorso caratterizzato da successi. Con i Nerostellati vinse due campionati consecutivi, uno in Promozione e l’altro in Eccellenza. Nell’anno della Serie D con i pratolani dimostrò di essere uno dei migliori in assoluto realizzando gol da cineteca. Successivamente è andato al Chieti riuscendo, insieme al gruppo, a riportare i teatini in Serie D. Ora le strade di Pacella e dell’Ovidiana si ricongiungono con il centrocampista che torna ad abbracciare la squadra che cinque anni gli diede la possibilità di ricominciare a giocare a calcio. Quello di Matteo Pacella è il sesto innesto per la società del presidente Oreste De Deo che finora ha rinforzato tutti i reparti per ben figurare nel prossimo campionato di Promozione.


Domenico Verlingieri

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24