PAMPANELLA – IL FORMAGGIO FRESCO D’ABRUZZO


La pampanella è un formaggio fresco, prodotto in Abruzzo in provincia di L’Aquila ed in Puglia nelle province di TarantoBrindisi e Lecce. La pampanella abruzzese è simile al cacioricotta e viene prodotto con latte caprino. Di forma rotonda e privo di crosta, ha un sapore delicato. La sua origine risale sin dal 1700, nelle antiche masserie rurali della zona dell’Aquilano, Può essere prodotta con latte vaccino o anche misto (vaccino, caprino, ovino). Deve il suo nome al pampino o pampano, la foglia del fico nel quale era tradizionalmente servita. L’attuale metodo di preparazione prevede la pastorizzazione del latte, la coagulazione con caglio naturale alla temperatura di 38 °C per 20 minuti e la deposizione del coagulo, con una spatola e senza romperlo, su una foglia di fico precedentemente messa a bagno in acqua fresca. Il lattice del fico ha il ruolo da un lato di conferire, al formaggio un caratteristico profumo dolce ed un sapore leggermente amarognolo e dall’altro di rassodarlo per mezzo di enzimi coagulanti.

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS

Potrebbe interessarti:

LE TUNCENELLE – ARMONIE DI SAPORI D’ABRUZZO

L’Abruzzo è una regione dove gli allevamenti di animali sono molti, in particolare nei territori …