Parte da Pescara lo sportello Itinerante “Iside per l’Abruzzo”


Sabato 23 aprile alle ore 20 presso il Centro Culturale SpazioPiu’ di Pescara, in via del Santuario 156,  prenderà il via lo Sportello Itinerante dell’Associazione Onlus Iside nelle quattro Province abruzzesi con il primo incontro “Iside dice No a Discriminazione e Violenza”.

Questa partenza vede la decisione della Presidente Onlus Annarita D’Urbano di sostenere la battaglia intrapresa da Sel-Sinistra Italiana per il mancato rispetto delle quote rosa nella Giunta Maragno a Montesilvano.

“Questo e’ solo l’inizio – annuncia la D’Urbano – Si parte da Pescara con l’incontro dibattito di sabato prossimo e la mobilitazione per quanto sta accadendo nell’Amministrazione Maragno a discapito della rappresentanza di genere, ma lo Sportello ItineranteIside abbraccerà tutto il territorio abruzzese con una lunga serie di appuntamenti affinchè non ci si limiti solo alle parole ma si concretizzi un’azione di effettivo supporto nei confronti di chi e’ vittima di violenze e discriminazioni. Iside e’ in Abruzzo e per l’Abruzzo”.

La serata di sabato avrà, in apertura, gli interventi del Coordinatore di Sel/Si Montesilvano Fiorangelo Cutilli e del gia’ Assessore e Avvocato Vittorio Iovine su quanto sta accadendo nei confronti della Giunta Maragno attualmente composta da 6 uomini e  due donne in violazione della legge n.56 del 2014 (articolo 1, comma 137) secondo la quale nei Comuni con popolazione superiore a 3mila abitanti nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura inferiore al 40%.

Nella seconda parte, l’evento sarà invece caratterizzato dalle tematiche legate ad episodi di violenza con l’intervento “Saper leggere la violenza per prevenirla” del Presidente Aspic e psicoterapeuta Prof. Raffaello Caiano e con la Presidente D’Urbano che illustrera’, accanto a consigli utili, l’attivita’ di tutela gia’ operativa affinche’ le vittime possano capire, affrontare e risolvere. L’incontro sarà moderato da Ilaria Grasso.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24